Domande & Risposte

Generiche:

“Ricette di Libri” è un’associazione?
NO: non è un’associazione culturale, un circolo di lettori o altro di formalmente costituito. Ad oggi è il mio personale book-blog dove condivido il mio amore per la lettura con chi vuole seguirmi e creare un gruppo di appassionati intorno a me.

Chi gestisce “Ricette di Libri”?
Solo e soltanto io, Iacopo Melio, aiutato nelle cose pratiche riguardo il progetto socio-culturale delle “Little Free Library” da un paio di persone volontarie, fondamentali.

BLOG:

Ogni quanto escono i post?
I post su Instagram o sul blog escono semplicemente quando ho tempo o sono ispirato: non essendo parte del mio lavoro, voglio che questo resti un angolo felice e rilassato in cui rifugiarmi al bisogno e non per dovere.

Possiamo inviarti libri da recensire?
Ogni libro in regalo è sempre ben accetto, grazie di cuore! Non riesco però a leggere tutto quello che ricevo, perciò non posso garantire ogni volta recensioni o anche solo commenti, mi dispiace.

Sono una casa editrice, sei disponibile per collaborare?
SÌ: ricevo già le ultime uscite da parte delle principali case editrici che, puntualmente, rilancio nelle storie Instagram del profilo del blog e, talvolta, pubblico o recensisco (in modo oggettivo e sincero, approfondito).

Gruppo di Lettura:

Cos’è il Gruppo di Lettura di “Ricette di Libri”?
È una Chat Telegram privata, associata al blog, nella quale si parla di libri, si organizzano letture periodiche e altre iniziative a tema, condividendo la stessa passione.

Chi può entrare nel Gruppo?
Tutte le persone che hanno letto e approvato il regolamento, purché intenzionate davvero a partecipare: ogni sei mesi, infatti, i contatti inattivi vengono eliminati per mantenere il gruppo attivo e unito!

Come fare per entrare nella Chat Telegram?
È sufficiente mandare a una mail a ricettedilibri@gmail.com oppure un messaggio privato al profilo Instagram di @ricettedilibri.

Entrare nella Community di “Ricette di Libri” è gratuito?
Assolutamente SÌ!

Quali sono i requisiti per entrare nella Chat Telegram?
Basta uno smartphone/tablet o PC, una connessione a internet, Telegram (app gratuita) per entrare nella Chat e Google Meet (sito/app gratuita) per le video-discussioni dei libri (solo nelle letture condivise).

Letture Di Gruppo:

Dove si svolgono le Letture Di Gruppo?
All’interno della Chat Telegram ufficiale, privata, di “Ricette di Libri”: hanno cadenza periodica (solitamente mensile, con delle eccezioni).

Le Letture Di Gruppo sono obbligatorie per i membri della community?
NO, chi fa parte della Chat Telegram di “Ricette di Libri” non è obbligato a partecipare alle singole Letture Di Gruppo, ma serve appunto far parte della Chat Telegram per partecipare alle Letture Di Gruppo private.

Ci sono Letture Di Gruppo aperte a tutti?
SÌ, ogni tanto alcune Letture Di Gruppo vengono pubblicizzate affinché possa partecipare anche chi non è dentro la community: si svolgono in gruppi Telegram nati per l’occasione (poi cancellati finita la lettura).

Come faccio a sapere quando viene lanciata una Lettura di Gruppo pubblica?
Basta seguire il profilo Instagram di @ricettedilibri o il mio personale @iacopomelio (le storie) per saperlo sicuramente! Renderò sempre pubblico il link dal quale accedere alla Chat dedicata alla lettura specifica.

Little Free Library:

Cosa sono le “Little Free Library”?
Sono librerie in miniatura per adulti e bambini, spesso a forma di casina, usate per lo scambio di libri: chiunque può prendervi un libro purché, possibilmente, ne lasci uno proprio.

Dove e quando vengono installate?
Ho scelto di donare personalmente una libreria all’anno a quei Comuni della Toscana che ne sono sprovvisti, come segno di supporto alla cultura.

Sono un Comune o un privato, posso riceverne una?
Ogni proposta inviata a ricettedilibri@gmail.com verrà valutata con interesse.

Posso donare una “Little Free Library”?
Se hai costruito tu una casina, accettiamo con grande piacere nuove “Little Free Library” da inserire nel nostro circuito! Non accettiamo, invece, donazioni di tipo economico, salvo casi particolari.

Perché non sono accettate donazioni economiche?
Perché quello di acquistare e donare una “Little Free Library” all’anno, al momento, è un impegno puramente personale: non sarebbe giusto portarlo avanti sfruttando le donazioni di altri.

Posso almeno donare libri per le casine?
Certo! C’è sempre bisogno di libri! Potete spedirceli nuovi o usati (purché in ottime condizioni) accordandovi con la volontaria Gioia, scrivendole su Whatsapp al numero ‭3349782738.

Che fine fanno i libri donati?
Finiscono dentro le casine di “Ricette di Libri”. Quelli in eccesso saranno donati alla Onlus #Vorreiprendereiltreno che li userà per installare librerie nei centri per anziani o ragazzi con disabilità: nessun libro verrà sprecato!